domenica 27 febbraio 2011

Marcallo con Casone nei vet Pezzetti frantuma tutti...





Giornata fredda ma il meteo ci concede una tregua dalle previste pioviggini e la Corbettese ci mette a disposizione un circuito stupendo , con strade larghe senza traffico manto stradale perfetto e due cavalcavia sulla MI-TO spettacolari .. uno collocato ai meno 1000mt dal traguardo , grossa rotonda e gonfiabili al traguardo con 250 mt dritti ..
I gentleman fanno gara a se e, prima di noi veterani partono i Cad-jun-sen poi noi Vet a seguire .. pochi km e si sgancia un gruppetto di tre con Pezzetti, Bassi Monaco e un altro.. altri due tre rientrano alla spicciolata diventano 7 prendono subito vantaggio .. prima di perderli di vista a ridosso del primo cavalcavia l'istinto mi porta a fare il mio per chiudere e tiro lungo in testa fino a portare il gruppo a una distanza dove basta uno scatto di qualcuno per chiudere .. 200mt.. inizia il cavalcavia nessuno si muove anzi rallentiamo tutti e nella discesa del lungo ponte loro guadagnano .. vedo aria rinunciataria e giochi di squadra .. nessuno collabora a fare nulla nonostante il sacrificio dei pochi davanti .. .. la cosa continua con lo stesso copione tutta la gara .. la fuga perde dei pezzi restano in 4 prima di essere abbandonati ai meno 4km da un Pez super che arriva solitario .. secondo Monaco e sprint di Bassi su Pimieri.. ultimo giro si tenta in 5 /6 di avvantaggiarsi ma ancora nulla , mi metto a cuccia e recupero per fare uno sprint/borsetta.. tempo zero e il gruppo regala una evasione a una decina con telefonata e rallentata di qualche km ai trentacique orari .. tre km e spariscono anche quelli ..
ai piedi del ponte ai meno mille faccio il mio sprint e mi procuro il vantaggio per arrivare .. 14° :-) .. cmq buon esordio e complimenti per l'organizzazione alla Corbettese e Udace Mi..
Nei Giovani fuga di sette regolata da Rapaccioli e nei gen vittoria di Picco (team Pata nuova Arka) dopo una fuga di 8 con i migliori ..



mercoledì 23 febbraio 2011

Ciao Renatone, .. arrivederci bella persona ...


Forse una fatalita' .. ma qualcosa oggi senza sapere mi ha spinto a fare un giro a Montalto dove quella maledetta domenica mattina hai avuto il malore che ti ha poi condizionato la vita .. Ci sei mancato tanto questi anni , un personaggio come te non si trova facilmente .. positivo , solare e combattivo .. per molti di Pavia un grande amico e per noi di fuori un riferimento importante .. oltre alle mille battaglie al ponte in inverno , ricordo con piacere e conservo come un gioiello quell'ultima fuga .. io e te al giro del Brazzo quel giovedi' sera di luglio ..
..io , te e i cinquanta matti a inseguirci in quel gioco stupendo della bicicletta .. in quell'estate torrida che trovasti anche la condizione per fare la dolomiti .. poi la domenica mattina in quel giro con amici a Montalto la tragedia ..
comunque arrivederci gigante con la Daccordi .. in qualche gruppone di mille colori ...da qualche parte .. prima o poi ..
Ciao ..



lunedì 21 febbraio 2011

notizie.....

Con molto piacere accogliamo queste notizie .. il post rimane nell'archivio .. facciamo un nodo al fazzoletto e ne riparliamo a fine stagione .. comunque sono iniziative che faranno il bene dello sport e di tutti quanti ..

domenica 20 febbraio 2011

Ultimo w.e di allenamenti .. poi si inizia a ballare...

Sabato pomeriggio giro verso Miradolo e San Colombano insieme a Davide, che mostra gia' una discreta tenuta sui 50/60 km , nonostante sia solo la seconda uscita .. ripetiamo alcuni strappetti prima di rientrare in compagnia di Luca che incontriamo a Inverno ..
Ivan invece si cimenta nella prima gara del Mariotti http://www.ciclismoaltomilanese.it a Roncello con buone sensazioni e un discreto 18° di cat .. 360 e passa partenti ..
Oggi il nostro allenamento lo descrive Ivan sul Blog http://www.teammaghernobike.com eeee...sabato prossimo si corre !

domenica 13 febbraio 2011

Un bel sabato di sole ..poi acqua e fango ..

Giro in scioltezza con partenza da Albaredo per me e Davide , Panoramica di Stradella ,Montebruciato ,giu', poi La Canneto da Broni e la costa fino a Crocetta .. bel sole anche fino alle 16.30 ora del ritorno .. buon inizio di Davide e entusiasmo per le pedalate future ..
Altra musica domenica mattina , che alle 8,00 ora del ritrovo con Ivan, Gianluca e Leo gia' iniziava a piovere .. ritocco del giro e del kilometraggio e giro fino a Crocetta via Broni /Castana .. buon allenamento di regolarita' in pianura e allunghi sugli strappi .. buone le condizioni di tutti .. ora si deve correre...







ecco gli Orange in azione ...

video

domenica 6 febbraio 2011

Gf di Loano .. senza iscrizione ma onorando l'impegno agonistico....











E' stata una cosa decisa all'ultimo momento ... ma comunque come sportivo amatore sono in disaccordo su questa politica delle granfondo che salvaguardano solo : incasso , aleti in primissima griglia ,inviti, ex prof, ex dilettanti , il resto di paganti (il grosso) non conta nulla , dal 50° in poi manca anche la sicurezza e la copertura necessaria .. premetto che oggi sono riuscito a stare sempre nelle prime posizioni dato che dopo Albenga la gara ci ha raggiunto da dietro, quindi piu' facile avere questa posizione .. a volte per guadagnarla c'e da rischiare la vita .. poi non parliamo di ristoro, pacco gara e prezzi per partecipare.. personalmente e a livello di squadra ne faremo sempre meno se le cose non cambiano ..
la gara vista da me:
ci raggiungono in una quindicina prima dello scollinamento di Onzo al km 25.. andatura forsennata di Pettegoli .. nel gruppo tutti i big di giornata .. Montanari,Pistis,Cavalli,Zanoni ecc.. stiamo con loro tutto il falsopiano in cima 6/7 km (si volava) e la discesa verso la valle della seconda salita ..inizia il falsopiano e davanti tirano a tutta , poco dopo l'inizio della salita io e Ivan Ci stacchiamo .. troppo forti per entrambi quelli .. a breve arriva un altro gruppo di 15 circa dove facciamo mezza salita circa 10 km .. Ivan mi chiede di rallentare un attimo e molliamo anche questi .. a 5 km dallo scollinamento arriva un altro gruppo, sempre di una trentina di unita' .. con dentro Rapaccioli , Sedaboni e altri .. a 500 mt dal GPM di Scravaion (mt.820), Ivan mi saluta e molla un attimo .. il gruppo procede sempre veloce e nei tratti di falsopiano verso il Giogo di Toirano riprendiamo i 15 che avevamo mollato sulla salita .. ora siamo una cinquantina , compatti e velocissimi scendiamo dal Toirano a velocita' folli sull'asciutto e con piu' prudenza sul bagnato e all'ombra ,.. devo dire ottimi corridori tutti .. senza sbandate e cadute si arriva al bivio dei meno 10km .. nuova selezione sui saliscendi che portano dall'entroterra al traguardo di Loano .. si resta una trentina .. qualche gomitata sulle ultime curve un paio di dritti senza conseguenze e sul traguardo Rapaccioli regola tutti con un bel 18° assoluto .. io senza rischi e senza ostacolare nessuno chiudo una decina di persone dietro direi soddisfatto dei miei 80 km a buon ritmo ..
Grazie infinite a Zucca Max e famiglia per l'ospitalita' nella favolosa Location in Albenga ... ciaooooooo!