sabato 30 aprile 2011

...voglia di salita sedata.



in compagnia di Leo , nonostante il meteo non incoraggiante ...




direi , un pomeriggio molto ...




Fortunago da Borgoratto .. km 1.2 !






..qui in cima alla Sbercia









Montalto da Castello/Boffalora , 2 volte Fortunago e Rocca Susella con la grandine .. ma la chicca di giornata e' la salita di di fronte a Montalto .. si scende per Cella si attraversa la strada e parte la salita chiamata la Sbercia (anche se Sbercia e' sul versante opposto) ...un paio di km spesso sopra il 20 % .. allo scollinamento si scende con difficolta' sul 20% sdrucciolevole a casa Perotti nella valle di Borgo Priolo .. col 39/25 mi sono impegnato non poco .. ma che bello la' in cima .. andateci ragazzi ..







domenica 17 aprile 2011

doppio impegno oggi , Santa Maria della Versa e Borgo San Giovanni ..

A Santa Maria della Versa bella cicloturistica organizzata veramente bene .. le andature della moto davanti sempre regolari lasciando liberta' nelle salite e sul finale .. anche la Val Tidone e' stata fatta a un ritmo accettabile per tutti .. sia i piu' preparati che i meno ..

Alla fine accoglienza fantastica alla cantina Maggi con un rinfresco e una risottata nel mezzo dell'azienda .. tutto buono e bellissimo , complimenti all' Avis Pavia .

Io partecipo a queste cicloturistiche ogni tanto , ma e' molto rilassante e piacevole .. oltre a fare gruppo con il mio team il Magherno Bike , ne approfitto per far divertire mio figlio Davide alle prime armi . .


Cambia musica e scenario a Borgo San Giovanni (LO) oggi pomeriggio ..

Presenti alla gara, Ivan il Guerriero, Gianluca Casalino ed io .

poche le certezze sulla resa delle mie gambe gia' ampiamente logorate su Montu' Piccolo stelvio e mangia e bevi vari della cicloturistica di stamattina ..

Mentre ci prepariamo arriva la gara dei gentleman con Barboni vincente in volata sull' amico Ascani Icio detto "Trovamala" (grande Mauri ..stima !) c'e anche Fabio .

Parte la gara , una settantina di corridori .. squadre presenti Autoberetta Pontenure , Destro , Mortara con il PArry e Alex , Rampollo , Rapaccioli , la Mulazzanese il Deso e via cosi' .. ah dimenticavo gli orange .. 5 giri da 12 km

Lotta dura ad ogni giro .. la parte controvento costeggiava l'autostrada .. scatti e tentativi ad ogni tornata a meta' gara la svolta .. si avvantaggiano in 4 Cimillo , Rapaccioli e Polonini e un altro .. restano sempre a 40 secondi ma dietro non troviamo accordo .. il vento complica le cose e all'ultimo giro ci avviciniamo fino a venti secondi ma non li agganciamo .. l'assoluta a Polonini se non erro , gli altri tutti vincitori nelle rispettive categorie .. volata dietro per le borsette .. il nostro Gianluca terzo Jun ed io e Ivan settimi Vet e Sen ..

Altra corsa normale .. si e' vista la fatica, la classe e la tenacia .. che sono le componenti che di solito formano le classifiche e le differenze ..

Il Rapa al mattino ha vinto di categoria la Gf Perini nel corto .. 60 km con un bel dislivello in una fuga di sei uomini battuti da Moruzzi della Arka .

... Sciapo' ...







sabato 16 aprile 2011

A Locate Triulzi Ravasio e Caraci





Ogni tanto si riesce ancora a vedere e correre una corsa "normale " .. e quando e' cosi' chissa' come mai tutti accettano meglio i propri risultati senza troppe scuse e polemiche .. ciao a tutti .

domenica 10 aprile 2011

Fortunago 10/04/2011




Nei giovani pochi partenti , vince Giacomo Magni ( Pennelli cinghiale) davanti a Parrinello Cristiano (Mortara)







Una quarantina di corridori nella partenza dei vet e gen a seguire dopo 5 minuti i super .. si scende dietro alla macchina fino quasi a Rivazza di Borgo Priolo ci si ferma e viene dato il via .

Nel circuito in pianura una vera battaglia contro il vento , le nostre andature e gli scatti ripetuti a ogni giro .. la squadra di Simoni , il cycling team oltrepo' con lui in prima persona ... e il team Riboni con Triscari e Pompeo ecc.. poi io del team Magherno che confesso tenevo molto a questa gara e via via gli altri della rivanazzanese Marchetti , Geloni , poi Corati e Ambrogi e Bonamici .

Qualcuno di questi e' stato premiato per averci creduto a questa vittoria .. anche se quasi tutti erano convinti arrivasse su Simoni da solo .. all'inizio dell'ultimo giro del circuito in pianura ennesimo scatto di Simoni .. io non mi muovo e si porta via Marchetti ( un gen) e Pompeo .. prendono 40 secondi e si inizia a salire verso Borgo Priolo .. pare strano ma non spariscono ..

A Braglia mancano 5 km all'arrivo e le pendenze cambiano .. nelle gambe si fanno sentire gli scatti del circuito ma qualcuno si avvantaggia sul gruppo .. escono Scandella , Bonamici , Corati e Ambrogi .. i tre in fuga sembra perdano terreno ma con le curve della salita non si capisce piu' un gran che .. io mollo e mi passano in parecchi .. ma ad un tratto vedo in lontananza un possibile ricompattamento .. nelle curve di Borgoratto dove la pendenza e' maggiore provo ad accellerare e il gruppo rimasto non segue .. parto per cercare una rimonta ma i km restanti sono solo tre e la vedo dura .. riaggancio Pompeo e il bergamasco Scandella .. da dietro Triscari tenta un aggancio ma non riesce e a un kilometro dall'arrivo l'inaspettato .. Simoni piantato che non va piu' avanti .. lo passo mentre si leva il casco .. ma i tre evasi dopo piu' Marchetti della prima fuga , arrivano al traguardo .

Bella gara in un posto che merita .. e per la vittoria ci proveremo la prossima volta ..

Bravi tutti ! ciao .

domenica 3 aprile 2011

a Dorno (Pv)..Caporali ,Gherardi e Talpo i re .. Negretti il principe guerriero ..

Bel circuito veloce di 6 km modificato nel finale con l'arrivo in fondo al viale della Disano dritto e largo ..10 giri da percorrere. Nella gara veterani e gentleman dopo un primo tentativo di tre corridori Ascani,Grecchi e Pompeo durato 4 giri il gruppo reagisce ma in contropiede vanno via ancora in tre il vet Caporali ,e i gen Riboni e Martinello... dietro non ci diamo per vinti con vari scatti e progressioni ..Della Bella su tutti , ma niente da fare i tre arrivano e vince Caporali . P.S. nella classifica dei veterani il ventesimo ha un cognome veramente "da grande" :-)) tre pere amici!! Nei giovani un po' meno partenti ma battaglia dura fin dall'inizio .. a due giri dalla fine, dopo ripetuti e tanto voluti tentativi .. grande e' il merito di Ivan Negretti se un drapello di una decina riescono ad evadere .. con loro anche Alby Otrebla Sibilla ... arriveranno al traguardo regolati da un grande Stefano Gherardi .. il mio compagno Ivan raccoglie un quarto posto alla prima stagione ufficiale di gare udace .. complimenti sinceri. Quinto posto tra i Supergentleman di Fabio Firmo detto "Fabiofibra"





ma dai .., baciami ancora ..



video

sabato 2 aprile 2011

Graffignana (LO) 2a tappa del giro del Lodigiano



tre amici al bar ...


gara veterani : una settantina i partenti su un percorso leggermente ondulato di 11,5 km da ripetere 6 volte .

Strade larghe e in buono stato senza pericoli per i corridori , arrivo su stradone rettilineo di fronte al ristorante sayonara .

Parecchie le squadre al via , su tutte Pulinet, Autoberetta ,Lemer, Coldani , Destro , Mi parquet ..

Dopo un giro fatto a velocita' moderata iniziano le schermaglie .. un paio di contropiedi e L. Colombo e Affaticati scappano, e ci spiegano come si va forte per una trentina di km .. il gruppo dietro viaggia a 45 di media .. solo a due giri dal termine dopo un forcing della squadra di Capitelli vengono riassorbiti .. qualche km e sullo "strappetto" prima di San Colombano provo un allungo solitario .. dietro si muovono solo una ventina il gruppo molla un attimo ed e' fuga .. siamo in 18 ..

Bottarelli , i due Bruschi , Capitelli , Gionfriddo, .. insomma tanta roba ..

ai meno 4 solo Capitelli prova la sortita solitaria ma viene controllato ed e' volata ..

rotonda ai 500 mt e sprint molto aperto su tutta la sede stradale .. in 7 o 8 in pochi metri metri .. la spunta Bottarelli ..