domenica 18 marzo 2012

Rea Po (Pv) Gionfriddo, Gnoatto e Polonini vincono le tre fasce .

 Giornata ventosa oggi  a Rea PO  , non  come  a  Cerello di Corbetta  ma il percorso  con l'argine   esposto   al vento da percorrere  12 volte  rende la  gara  difficile  e  nervosa.

Per i veterani e gentleman  solo 55 partenti  ma  i nomi  sono come  al solito  di livello .
Primo  giro  percorso  ad alta velocita',   davanti  si cerca  subito  di spezzare il gruppo e creare  la fuga .

All'inizio del secondo giro il contropiede  che  spezza gli equilibri  e dopo un paio di km  di argine  ci stacchiamo  in 9 .

Grecchi , Trani, Gionfriddo, Cimillo , Bertoni, Geloni , Gulmini e i gentleman Meo e Riboni.
L'attrezzatura  e'  quella  per  andare lontano .

Troviamo  subito  accordo e regolarita' e durera'  fino  all'ultimo  giro ,  si stacca Bertoni  e non so per  quale  motivo  penso meccanico o foratura  ma  procediamo  sempre  fino  agli  ultimi  due  km .

Un tentativo  di Geloni viene  vanificato  e al kilometro emmezzo  circa  parte  Cimillo  con un azione  devastante  , Gionfriddo  velocissimo  si porta  alla  sua  ruota  e si avvantaggiano  subito  .
Io  parto  per  raggiungerli  da solo e  dietro di me si  crea  un buco  di  qualche  decina  di  metri .

L'azione  prosegue  cosi' per  un po'  e  non  e'  facile  per  me  chiudere il buco di una cinquantina  di metri ,  spero  e mi  aspetto un cambio chiesto a Gionfriddo da parte Cimillo o una  fase  di studio prima  della  volata  ma Luca continua  la  sua  potente  azione  fino  ai 200 mt.  dove  parte  Gionfriddo e  va  a  vincere.

Nel frattempo  la  mia  azione  perde  efficacia  e quasi  sul  traguardo  arriva a tutta  Grecchi con a ruota M Rocky -Trani e mi  sistemano  al quinto  posto .

Alle mie  spalle  Meo batte Riboni  dei gentleman .

Nel complesso bella  gara,  corretta e con un  bel percorso..  rimango soddisfatto dalla  mia prestazione  un po' meno  del finale  e poi  il  salame  del traguardo  volante  vinto senza  accorgermi  .. non ha  prezzo !
Grazie  a  Rocky e a Francesco e ai compagni di fuga .


Nei Giovani  dopo  pochi  giri  restano in 25  ma  il giovane  Polonini  dell'Autoberetta pontenure  ci costringe  a  soffermarci  a  vedere  e applaudire  la  sua  splendida  gara   tutta  in solitaria  per  12 giri .

Dietro  di lui si sgancia  una  fuga  di 5  con Rapaccioli , Camussa , Parriniello e altri  due  ma  non  c'e' nulla da  fare  scarso  accordo  e  il  giovane  davanti  non  molla ,,  Complimenti !



L'ARRIVO  DI POLONINI E  DEL  GRUPPO  DEI   CAD JUN SEN  A  REA PO
video

sabato 3 marzo 2012

Rivanazzano, Parodi e Crovetto ...

... ci  fanno  vedere  come  si  va  veramente  forte sul passo ,  nella  categoria   Veterani e Gentleman  i partenti  sono  140 .
Classica  gara  di apertura  della  stagione  Udace Pavia  tutte le migliori  squadre di zona  al via  con i loro  corridori   con l'aggiunta   dei liguri  e dei piemontesi.

Pochi  chilometri  e  Parodi e Crovetto  si avvantaggiano  sul  gruppo , il percorso  veloce  e battuto  dal vento e il folto gruppo di un livello  altissimo  non dovrebbe  lasciare  scampo ai  due  ma  non  ci sara' nulla  da  fare .

Vari  i tentativi  di gruppi  anche  di  una  dozzina  di elementii  ma  l'accordo  e'  sempre  limitato  a qualche chilometro .
Durante  l'ultimo  giro   si sganciano  un paio  di gruppi  di 7/8 elementi   ma  per la  vittoria  oggi  non c'era  nulla  da  fare .

Al  14° posto  il primo  gentleman ,  Tamborini  della  Brazzo  , molti  corridori   favoriti  si sono dovuti accontentare  di un piazzamento . 




     Un  saluto  a un Uomo di sport  che  ci ha  lasciato  in settimana Germano Mosconi.








La  fuga   dei  Giovani  (Cad Jun Sen)  ai meno  due  giri avevano 40 sec di vantaggio sugli inseguitori.


Qualche  foto  della  gara   veterani  e gentleman 





Volpi, Gnoatto , Profumo Samanta e Gulmini Davide  i vincitori  di categoria   della  gara  Super/donne/deb  e nella  gara  dei  giovani  purtroppo un incidente  stradale  grave   ha  fatto annullare   la  corsa .